Favola Imbandita, il capolavoro di Paola Gula

Ho iniziato questo libro un po’ per scommessa come ex giornalista ed amante della buona cucina italiana e pagina dopo pagina me ne sono innamorata.

Ma andiamo nel concreto:

Titolo: Favola Imbandita

Autore: Paola Gula

Prezzo: 16,00 euro

Editore: Golem Edizioni

In 201 pagine, lette con estrema facilità, c’è tanto da capire ed imparare. Ci sono riferimenti da cogliere al volo su alcuni prodotti della nostra bella Italia che se assaggiati possono davvero esprimere sensazioni fortissime.

Da questi dettagli ne esce la capacità di questa donna di saper bene ciò di cui parla. ‘Contaminato’ dal suo lavoro, di cui ne è un emblema, ‘Favola Imbandita’ mi ha fatto vivere qualche giorno tra Milano e Como, regalandomi momenti unici.

La protagonista, Rosalinda, è una forza della natura: determinata, schietta, forte, preparata e nel pieno della sua ascesa lavorativa. Poi tutto gira intorno a varie figure maschile, io praticamente innamorata di Ale che ha stuzzicato da subito la mia immaginazione.

Una storia che gira intorno al mondo della ristorazione, all’amore, alla rinascita di una donna, agli uomini, alla crescita professionale, all’amicizia ed alla cultura; questo libro è davvero un tesoro raro da dover legger senza ombra di dubbio.

In questo viaggio ho scoperto che anche in me c’è una Ross ed una Linda e sto ancora decidendo quale donna, tra queste due, debba prendere il sopravvento o, perché no, trovare un giusto equilibrio tra razionalità e follia.

Favola imbandita è uno di quei libri che leggerò di nuovo, magari prima di andare a dormire, sognando di trovarmi in quei posti stupendi, respirando l’aria pura, il caos, il cloro, il buon vino e quel battito in più nel cuore che solo un buon libro come questo riesce a dare.

La mia Favola Imbandita