Il mio esercizio per imparare ad ascoltare

Ebbene si, io ero quella che ti guardava, annuiva, ma in realtà pensava ai fatti suoi. E’ successo un’infinità di volte e per altrettante volte, la vita o il Karma, mi ha restituito quella distrazione sottoforma di errori.

O almeno così la penso io…

Ma questo ve lo avevo già detto nel post precedente che se avete perso vi allego qui.

Il mio percorso mi ha messo davanti, dopo le 4 C (Consapevolezza, Cambiamento, Correzione e Crescita) l’ascolto. Dobbiamo imparare ad ascoltare chi abbiamo di fronte per capire con chi rapportarci, come farlo e soprattutto per ridare a chi decide di parlare con noi la giusta attenzione.

Per arrivarci ho creato un esercizio che a me ha portato al totale cambiamento e spero davvero che possa portarvi anche a voi gli stessi benefici e risultati che ha portato a me.

Ricordate di munirvi di un’agenda dove appuntare alcuni punti e soprattutto di portare questo esercizio nella vita di tutti i giorni almeno per 15 giorni. Possono sembrare troppi, ma ricordate che il cervello ha bisogno di questi giorni per togliere alcune abitudini che adottiamo.

  1. Leggete gli sms che vi arrivano immaginando di avere davanti l’autore del messaggio, come se vi stesse parlando;
  2. Ascoltate chiunque voglia parlarvi, anche se vi sembrerà che voglia rubarvi il tempo o che abbia argomentazioni inutili;
  3. Guardate i movimenti di chi avete davanti, se vi sembra nervosa sorridete, se si tocca spesso i capelli o beve acqua è in imbarazzo quindi quello che vi sta dicendo è importante, se si guarda intorno forse vi sta mentendo, se gli brillano gli occhi quando vi guarda, beh, forse voi siete importanti per lui/lei.
  4. Appuntate ogni movimento, ogni discorso, ogni informazione utile su chi vi ha parlato, cosa ha detto, cosa ha ordinato, quanti sms vi ha mandato, come si è comportato.

Alla fine dei vostri 15 giorni avrete imparato ad ascoltare chi vi dedica il suo tempo ed è un punto fondamentale della crescita personale e soprattutto avrete un quadro completo di chi avete avanti e se varrà la pena di continuare ad avere nella vostra vita.

Dopo questi 15 giorni non vi servirà più nemmeno appuntarvi tutte queste informazioni che tutto vi verrà naturalmente e sarà stupendo imparare a conoscervi sempre meglio.

Fatemi sapere se vi è servito o vi ha aiutato, per ogni cosa sono a completa disposizione.

La mia agenda degli esercizi